Centro Dermopigmentazione – Trucco (semi) permanente e/o correttivo )

CENTRO DERMOPIGMENTAZIONE

TRUCCO (semi) PERMANENTE E/O CORRETTIVO

prodotto2

– Sopracciglia

– Contorno labbra

– Contorno occhi

– Cuoio Capelluto

– Areola Mammaria (correzione contorni)

– Zona Bikini (definizione contorni o correzione zone pilifere, correzione discromie)

– Correzioni cutanee (Camoufflage) discromie cutanee localizzate (vitiligine, pitiriasi, macchi senili ecc)

La dermopigmentazione è un trattamento estetico con il quale si dà una nuova pigmentazione allo strato più in superficie del derma e può essere utilizzata per scopi correttivi estetici e ricostruttivi.

La differenza tra il tatuaggio tradizionale e il trucco (semi)permanente è nella tipologia di apparecchiatura, di aghi, di pigmenti e della profondità nelle quali questi ultimi vengono collocati.

E’ ovvio che il make-up adatto ad una ventenne non sia in linea generale adatto ad una cinquantenne, sessantenne, settantenne, perché le caratteristiche del volto con il tempo inevitabilmente cambiano. Il trucco (semi)permanente – proprio per il fatto di essere di lunga durata, non indelebile – può essere via via ritoccato negli anni e seguire questi cambiamenti in maniera armonica, mantenendo un aspetto naturale, celando meglio e più a lungo del make-up tradizionale lo scorrere del tempo.

Si applica a numerose parti del corpo. E’ infatti possibile avere sopracciglia più folte e che si adattano al meglio al nostro viso o labbra ridisegnate per un effetto più naturale e assolutamente non volgare.

Le sopracciglia tatuate si ottengono ridisegnando l’arcata nel modo più naturale possibile così come per le labbra che vengono dermopigmentate, tracciate con un nuovo contorno che darà anche un effetto ottico dell’aumento del volume; è possibile anche disegnare la riga di eye-liner per essere sempre in ordine anche appena svegliate….

Una richiesta frequente è la dermopigmentazione dell’areola mammaria, per migliorarne il profilo, le dimensioni o il colorito oppure per camuffare cicatrici

Calvizie, vitiligine e soprattutto alopecia, creare seri inestetismi. La tricopigmentazione ovvero la dermopigmentazione dei peli può aiutarci a superare questo inestetismo che a volte rende difficile anche la vita sociale.

La stessa metodica può essere utilmente impiegata per delineare la Zona Bikini

 La dermopigmentazione si rivolge sia alle più giovani che alle donne più mature e i costi variano generalmente tra i 350 euro agli 800 euro, l’effetto può durare dai 12 ai 18 mesi e può essere conservato con ritocchi semestrali o annuali.